Progettazione e/o realizzazione, gestione e manutenzione straordinaria, prevalentemente nel Marghine e zone limitrofe, di opere, attrezzature, impianti e servizi vari, precipuamente finalizzati alla salvaguardia ed al risanamento in genere del territorio e dell’ambiente ed, in particolare, le attività concernenti: la depurazione delle acque, la raccolta anche differenziata e lo smaltimento dei rifiuti solidi, il trattamento dei fanghi biologici ed industriali, la prevenzione e la riduzione dell’inquinamento atmosferico e simili o analoghe attività, nonché la gestione di linee energetiche e telefoniche, di impianti e di servizi tecnologici vari ed altre similari opere di pubblico e/o generale interesse, ivi eventualmente comprese quelle di urbanizzazione primaria.