Vaccinare al più presto il personale delle aziende del settore ambiente-rifiuti

La Confservizi-CISPEL Sardegna, in una lettera inviata al Commissario Straordinario dell’Azienda Regionale della Salute (ARES) Massimo Temussi, chiede a gran voce di organizzare al più presto un’attività di vaccinazione anti Covid-19 per il personale più esposto al rischio di contagio delle aziende che erogano servizi essenziali nei settori Ambiente-Rifiuti, in particolare, la Villaservice Spa di Villacidro, il consorzio CISA di Serramanna, la È-Comune Srl di Nuoro e la Tossilo Spa di Macomer.

Il direttore Ottavio Castello ha dato disponibilità al Commissario ARES a collaborare affinché le aziende associate mettano a disposizione locali idonei, sistemi informativi e tutto ciò che si renda necessario per potenziare la campagna vaccinale.

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
Stampa
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email